Agatha & Willy

da Fralerighe Crime n. 5 Anche chi non ha grande dimestichezza con le statistiche a sfondo libresco saprà che Agatha Christie e William Shakespeare dominano incontrastati le classifiche degli autori più venduti e tradotti nella storia della letteratura mondiale. Il dato ha la sua importanza e meriterebbe una lunga riflessione; ciò che desideriamo approfondire in … Continua a leggere Agatha & Willy

Lovecraft: autore mediocre e razzista?

Una ventina di giorni fa usciva un articolo di Roberto Recchioni – fumettista e curatore editoriale per la Bonelli, oltre che autore dal 2015 della serie fantasy YA – sulla serie TV The Terror.

In una riga ho già messo sul piatto moltissimo: Roberto è uno di quei vulcanici personaggi che fanno tutto e riescono a farlo piuttosto bene, tanto che mi resta sempre il sospetto abbia trovato il modo per piegare le leggi dello spaziotempo. Quindi, oltre al suo lavoro di fumettista, romanziere e curatore si prodiga anche nello scrivere articoli e recensioni per diverse testate.

Continua a leggere “Lovecraft: autore mediocre e razzista?”

Sto preparando la rivoluzione, primi scritti confusi di un giovane poeta

Sto Preparando la Rivoluzione è la prima silloge del giovane poeta e autore Fortunato Picerno, o come li descrive lui stesso, i suoi primi scritti confusi. I temi trattati nella sua opera sono molteplici e per questo viene inserito in quella poesia che viene definita civile. Già questa scelta, sicuramente più impegnativa, differenzia l’autore dai … Continua a leggere Sto preparando la rivoluzione, primi scritti confusi di un giovane poeta

Il Giallo all’italiana dalle origini alla trash tv – Prima parte: le origini sociali e letterarie del giallo

È il 1841 ed Edgar Allan Poe, chino sul suo scrittoio, sta dando vita al detective Auguste Dupin, che indagherà sui Delitti della rue Morgue. Poe ancora non lo sa, non ne è del tutto consapevole almeno, ma con quel suo racconto sta delineando i contorni di un nuovo genere letterario che sarà tra i … Continua a leggere Il Giallo all’italiana dalle origini alla trash tv – Prima parte: le origini sociali e letterarie del giallo

Spalatori di nuvole

L’aggettivo che ricorre più frequentemente nell’ormai cospicua e variegata letteratura sul “fenomeno Vargas” è atipico. Che Fred Vargas sia un personaggio alquanto sui generis, del resto, lo dice in primo luogo il suo nom de plume: maschile, latineggiante, dal sapore avventuroso. Frédérique Audouin-Rouzeau, questo il vero nome della regina del noir d’oltralpe, lo ha adottato … Continua a leggere Spalatori di nuvole

Le mille facce della stessa moneta, di Francesco Nucera – Recensione

Lasciamo da parte per un attimo le figure retoriche degli scorsi articoli e facciamo un tuffo nella letteratura italiana. Anzi, nel mondo della piccola editoria e degli autori esordienti. Perché, se è vero che nel belpaese sembrerebbero esserci molti più scrittori che lettori, è anche vero che in mezzo a tonnellate di letame letterario spunta … Continua a leggere Le mille facce della stessa moneta, di Francesco Nucera – Recensione