Intervista a Ben Fleuter

author-photo-ben

Davide Zampatori: Ci parleresti di te? Chi è Ben Fleuter?

Ben Fleuter: Sono un illustratore che vive in Oregon. Sono cresciuto tra cartoni animati e partite di Dungeons & Dragons e mi sono avvicinato ai fumetti alle superiori. Dove ho scoperto anche i webcomic e ho creato il mio primo fumetto online, Parallel Dementia.
Sono andato al college per fare il game designer, ma ho capito di essere più interessato nell’artwork 2D che nel modeling 3D o nella programmazione, così ho concentrato i miei studi sull’illustrazione. Dopo il diploma ho fatto l’artista freelance per alcuni anni – ed è stata un’esperienza con molti alti e bassi. Anche durante il college e i miei lavori da freelance ho continuato a lavorare sui webcomic.
Probabilmente sono conosciuto per Derelict, un fumetto che parla di uno spazzino solitario in un mondo inondato. Recentemente, con il mio nuovo webcomic (The Sword Interval), sono passato dall’essere un illustratore freelance a essere un illustratore di fumetti full-time.

DZ: Come hai iniziato il tuo primo webcomic? Perché hai scelto un formato web e quali vantaggi ti ha dato? Continua a leggere “Intervista a Ben Fleuter”