La classificazione delle figure retoriche. Un esercizio di stile?

Narriamo. In continuazione, senza nemmeno accorgercene. Raccontare storie è un aspetto così radicato dell’autocoscienza che non siamo nemmeno in grado di pensare a una cultura senza narrazione; non siamo in grado di pensarci se non attraverso il racconto.

Plasmiamo le parole per ottenere un effetto,le combiniamo per suono e significato, le organizziamo per sintassi, le associamo per ritmo col solo scopo di accendere la scintilla dell’interesse, per rendere la nostra narrazione unica. Lo diceva d’altronde Cicerone, uno che di retorica ne sapeva qualcosina: nella costruzione dell’argomentazione, che segue regole ben definite, esiste un momento chiamato electio che sottende a un concetto importante.

Continua a leggere “La classificazione delle figure retoriche. Un esercizio di stile?”

It’s a long way to the top… Puntata n.2, David Brin

Torna la rubrica “It’s a long way to the top”, Fralerighe è lieta di presentarvi David Brin, uno dei più famosi autori di fantascienza contemporanei! 1) Raccontarci un po’ di te, chi è David Brin? David Brin è uno scienziato, consulente tecnico e autore. Il suo ultimo romanzo, Existence (non ancora tradotto in Italia) parla … Continua a leggere It’s a long way to the top… Puntata n.2, David Brin

It’s a long way to the top… Puntata n.1, Gianluca Morozzi

Inauguriamo questa nuova rubrica domenicale intervistando Gianluca Morozzi, autore bolognese. Prima di procedere, spendo due parole per spiegare qual è il senso di “It’s a long way to the top”, a chi ci rivolgiamo e perché abbiamo saccheggiato la discografia degli AC/DC per trovare un titolo decente. È una rubrica pensata per gli aspiranti scrittori. … Continua a leggere It’s a long way to the top… Puntata n.1, Gianluca Morozzi