Fantascienza (e non solo) dell’Europa orientale

Anno nuovo, rubrica nuova! Spero che abbiate apprezzato la precedente monografia sulla vita e le opere di Philip K. Dick e che siate pronti ad una nuova avventura nel vuoto siderale e negli spazi infiniti dell’immaginario fantascientifico. Quest’anno intendo cambiare completamente argomento e non più rivolgere la mia attenzione ad un solo autore, ma piuttosto … Continua a leggere Fantascienza (e non solo) dell’Europa orientale

I primi uomini sulla luna, di Herbert George Wells

Ho trovato qualche tempo fa, su una bancarella dell’usato, uno dei libri che hanno probabilmente più contribuito alla nascita della SF e in particolare della Space Opera. Si tratta de I primi uomini nella Luna, romanzo datato 1901 e più volte apparso in Italia – anche se al momento esaurito –, tra l’altro anche nell’edizione … Continua a leggere I primi uomini sulla luna, di Herbert George Wells

Invadere e sottomettere

Molti si domanderanno perché il menestrello vostro è qui a parlare di un argomento tanto scontato? In effetti già prima del 1985 Jerry Pournelle, ascoltando l’idea del suo amico Niven, fece notare ironicamente che l’argomento fosse già stato utilizzato da qualcuno. L’intento del menestrello oggi è di analizzare questo prolifico sottogenere: se è così tanto … Continua a leggere Invadere e sottomettere

Il Viaggio nel Tempo

Da Fralerighe Fantastico n. 6 Contrariamente a quello che si può pensare il viaggio nel tempo è una delle prime argomentazioni fantascientifiche della storia, usato da Twain come mero espediente in Un americano alla corte di re Artù (A Connecticut Yankee in King Arthur’s Court, 1889). La prima vera opera di fantascienza possiamo trovarla però con H.G. Wells nel racconto The … Continua a leggere Il Viaggio nel Tempo