Guarire attraverso l’arte

Alejandro Jodorowsky.
Scrittore, saggista, drammaturgo, regista teatrale, fumettista, musicista. Se questo non bastasse è anche uno studioso di tarocchi. La sua poliedricità è il risultato di una vita artistica straordinariamente produttiva ed eclettica.
Nato in Cile nel 1929, figlio di emigrati ebraico-ucraini, Alejandro viene concepito in un atto di violenza. Suo padre, certamente non uno stinco di santo, aveva il vizietto di alzare le mani sulla madre. Al culmine di un litigio, Jaime Jodorowsky picchia e violenta la moglie, mettendola incinta.

Continua a leggere “Guarire attraverso l’arte”