Raccolto di sangue, di Sharon Bolton

Titolo: Raccolto di sangue Autore: Sharon Bolton Editore: Mondadori Anno: 2014 (2011 lingua originale) Genere: Thriller Pagine: 451 Formato: Cartaceo/elettronico   Trama: Alice e Gareth Fletcher decidono di trasferirsi con i figli Tom, Joe e Millie nel tranquillo villaggio di Heptonclough, nello Yorkshire. Ma quel luogo è davvero così tranquillo come sembra? Perché qualcuno pare … Continua a leggere Raccolto di sangue, di Sharon Bolton

In Memoriam

Poco più di un mese fa si è svolta la cerimonia degli Academy Awards a Los Angeles; come ogni anno, molti attori vengono premiati per le loro performance, dei film vengono premiati per l’originalità… ma in tutto questo, viene ritagliato uno spazio per ricordare gli attori o registi scomparsi durante l’anno.

In memoriam, per l’appunto.

Oggi vorrei rendere i miei omaggi a due autori crime scomparsi nel 2014: Continua a leggere “In Memoriam”

I corruttori, di Jorge Zepeda Patterson

Corruttori copertina
Titolo: I corruttori
Autore: Jorge Zepeda Patterson
Editore: Mondadori
Anno: 2015
Genere: Thriller
Pagine: 354
Formato: Cartaceo/elettronico

Trama:
Città del Messico. Pamela Dosantos, stella del cinema nazionale, mostra le gambe al suo carnefice nel disperato tentativo di sedurlo. Quelle gambe che le avevano permesso di diventare l’amante dei politici più influenti del paese e di raggiungere i vertici del successo magari possono tirarla fuori anche da quella situazione… Purtroppo, fa tragicamente in tempo ad accorgersi che è stata solo una vana speranza…
Tomás Arizmendi è un giornalista dal passato glorioso che ha ormai perso la passione per il suo lavoro. Quando si trova a scrivere sulla morte della Dosantos lo fa distrattamente, senza preoccuparsi di verificare un dettaglio recuperato all’ultimo momento. Non si rende conto però che, nella sua ricostruzione, il luogo in cui sarebbe stato ritrovato il cadavere è situato a pochi metri dalla casa di Augusto Salazar, l’uomo più temibile del governo e braccio destro del presidente. È evidente che Tomás è stato manipolato e ora è in serio pericolo… In suo aiuto corrono senza esitazione gli amici dell’infanzia: Jaime, agente dei servizi segreti, Mario, professore universitario, e Amelia (della quale Jaime e Tomás erano segretamente innamorati), capo del partito di opposizione.
Nonostante siano passati molti anni da quando Los Azules condividevano utopie e passioni, nessuno di loro ha dimenticato il legame profondo che li ha sempre uniti. Insieme cercano di scoprire la verità sull’assassinio dell’attrice, ma presto si accorgono di avere a che fare con una rete fittissima di corruzione…

corruptores martello
Giudizio:

Non è facile riuscire a scrivere un thriller a tema politico che riesca a coinvolgere persone – come la sottoscritta – estranee a certe meccaniche, di certo ostiche se non si ha una visione più completa della situazione storica e politica sudamericana. Ma le storie di corruzione nella politica non sono poi tanto diverse di paese in paese, si potrebbe quasi dire che il mondo è piccolo, e improvvisamente si riescono a scorgere tratti comuni tra il governo messicano descritto da Jorge Zepeda Patterson e un qualsiasi governo europeo.

Da cosa iniziamo? Dalla bomba sganciata da uno dei protagonisti del libro, Tomás Arizmendi, che con la sua superficialità mette in moto un meccanismo pericoloso di cui non solo i politici nazionali fanno parte, ma anche membri decisamente meno rispettabili della società come criminali e membri appartenenti a pericolosi cartelli della droga. Continua a leggere “I corruttori, di Jorge Zepeda Patterson”

L’ombra del collezionista, di Jeffery Deaver

Titolo: L’ombra del collezionista Autore: Jeffery Deaver Editore: Rizzoli Anno: 2014 Genere: Thriller Pagine: 489 Formato: Cartaceo/Ebook Trama: Delle sue vittime lui non vuole il corpo, vuole solo la pelle: per marchiarla a morte. È un novembre gelido, a New York, e nelle strade spazzate dal vento e dalla neve si aggira un serial killer. … Continua a leggere L’ombra del collezionista, di Jeffery Deaver